Questo pomeriggio gli agenti della Polizia Locale di Aprilia hanno sorpreso due giovani residenti ad abbandonare rifiuti in via Inghilterra e via Parigi. I due cittadini sono stati subito identificati e multati, oltre che obbligati a ripulire quanto lasciato lungo la strada.


"Vorrei fosse chiaro - commenta il Sindaco di Aprilia Antonio Terra - che comportamenti come quelli sanzionati rovinano non solo l'immagine di Aprilia ma l'ambiente in cui tutti viviamo, compresi i cittadini sorpresi oggi. Abbandonare rifiuti in strada non solo è un gesto illogico (dato che esistono servizi pubblici per il loro conferimento e smaltimento), ma rende il posto in cui si vive un luogo brutto e degradato. Per questo - prima ancora che per la sanzione in cui si incorre - gettare immondizia per strada è un gesto stupido e incivile".

Solo qualche giorno fa proprio sotto alle palazzine di via Parigi si era registrato un incendio che aveva fatto temere danni strutturale. Le fiamme avevano distrutto rifiuti e materiali ammassati tra garage e cantine