La disavventura è finita. Marco Viti, il tour leader di Latina che era in Messico e non riusciva a partire da oltre un mese alle prese con un rompicapo burocratico complice l'emergenza Covid, è rientrato in Italia ed è atterrato insieme alla collega Veronica Ratini con un volo a Malpensa.

Nei giorni scorsi sulle colonne del nostro giornale aveva lanciato un appello che alla fine è andato a buon fine. «Il viaggio è stato infinito - racconta Marco - siamo atterrati a Milano e poi abbiamo preso un'auto a noleggio. In ogni caso ce l'abbiamo fatta. Siamo riusciti a tornare e ci è costato molto dal punto di vista economico: 810 euro di volo, il noleggio dell'auto e sono altri 250 euro compresa benzina e autostrada. Alla fine dopo tre biglietti aerei sono in Italia e sono a Latina. Chi ringrazio? Le persone che mi sono state vicine: chi si è interessato al mio caso, gli amici che hanno dimostrato una grande solidarietà e poi il gruppo su Facebook Italiani in Messico».