Si è conclusa poco fa, alla presenza dell'assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato, l'odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

"Oggi registriamo un dato di 21 casi positivi nelle ultime 24h e un trend a 0,2% - ha dichiarato l'assessore - Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 97 unità e per la prima volta il numero dei guariti totali supera il numero dei positivi attuali. Undici i nuovi casi a Roma città. Ora è il momento di tenere alto il livello di guardia e di attenzione. Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell'Ordine. Straordinario intervento nella notte all'ospedale pediatrico Bambino Gesù su un bambino di 3 anni rimasto schiacciato da un trattore. Voglio ringraziare le equipe chirurgiche che si sono alternate negli interventi e tutti gli operatori dell'emergenza per il grande lavoro a testimonianza di un'attività che non si è mai interrotta. Prosegue l'attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing' con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti".

I decessi sono stati 7 mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 3.580 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 246 mila.