Nessuno si aspettava che l'esito fosse positivo. E' stata una doccia fredda per tutti sapere che c'è un caso di positività al Covid 19.  Si tratta di un infermiere che è stato ricoverato in via precauzionale al Santa Maria Goretti di Latina, le condizioni dell'uomo fortunatamente non destano particolare precauzione ma è scattata, anche in questo caso, tutta la procedura prevista per questo genere di situazioni da quando è iniziata l'emergenza.

La conseguenza dell'esito del tampone è stato un campionamento a tappeto di 25 operatori socio sanitari entrati in contatto con il collega, a seguire sono stati eseguiti oltre 10 tamponi ad altre persone, tra cui i dializzati che sono entrati in contatto con l'uomo. 

Il caso di positività sotto certi profili ha spiazzato perché l'infermiere è stato scrupoloso e ha usato tutte le precauzioni ed è stato sempre estremamente prudente indossando sempre ogni dispositivo di sicurezza e rispettando alla lettera ogni le disposizioni.In tutta la provincia di Latina da quando è iniziata l'emergenza sono stati accertati 545 casi, i guariti sono stati 464, sono 112 attualmente i positivi di cui 78 sono trattati a domicilio grazie alla telemedicina che sotto questo profilo sta portando a eccellenti risultati.  Nessun paziente invece è attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Santa Maria Goretti. In tutto sono 618 le persone in isolamento domiciliare mentre 12066 le persone che hanno terminato l'isolamento.