E' di un morto e due feriti il bilancio dell'incidente che ha coinvolto un peschereccio ad Anzio. Sul posto i vigili del fuoco e gli uomini della Capitaneria di Porto, impegnati nelle operazioni di recupero dell'equipaggio del peschereccio si è ribaltato per il forte vento. Dei tre pescatori recuperati, due sono rimasti feriti mentre uno è deceduto.

Sono attualmente in corso le operazioni di recupero di un perschereccio che, a causa del forte vento, si è ribaltato. Sul posto, presso il porto di Anzio, i vigili del fuoco, coordinati dalla Capitaneria di Porti, che attraverso il nucleo sommozzatori, un funzionario e un capo turno provinciale, stanno eseguendo le operazioni del caso. Due i pescatori coinvolti nell'incidente. Seguiranno aggiornamenti.

di: La Redazione