Aveva manomesso i contatori per utilizzare il gas. Fino a quando non sono scattati i controlli. E' quanto accaduto ieri a Terracina dove il i militari dell'Arma locale, a conclusione dii attività investigativa, hanno identificato e successivamente denunciato all'Autorità Giudiziaria un 65 enne ed un 60 enne del posto.

In base ai riscontri dei Carabinieri entrambi sono stati ritenuti responsabili del reato di furto aggravato per avere abusivamente attinto gas metano, previa manomissione dei contatori installati presso le rispettive abitazioni.