Un brutale pestaggio è stato registrato questa notte all'interno del Borgo medievale di Nettuno. Stando a quanto raccontato direttamente dalla mamma del giovane aggredito attraverso un post lasciato su Facebook, due ragazzi si sarebbero scagliati contro la vittima dell'aggressione, con uno di loro che gli avrebbe sferrato un violento pugno sul volto, facendolo finire a terra; poi avrebbero proseguito con calci e pugni mentre il giovane era a terra quasi inerme.

Fortunatamente, una persona si sarebbe frapposta fra gli aggressori e il giovane ferito, chiamando poi i soccorsi: i sanitari di un'ambulanza hanno portato il ragazzo al Pronto soccorso, mentre un amico del giovane ha avvisato la mamma dell'accaduto. In ospedale il giovane è stato curato: ha riportato una fratturo maxillo-facciale e dovranno essere valutate le condizioni di un occhio. Le ferite sono state suturate con vari punti. Al Pronto soccorso, nella notte, è intervenuta anche una Volante del commissariato: sarà la polizia di Anzio a indagare sull'accaduto, ma stando a quanto riferito dalla mamma del ragazzo su Facebook sarebbe nota anche l'identità di chi ha picchiato i il figlio.