E' intervenuta la polizia oltre ad una ambulanza del 118 per una donna di origine straniera che ha riferito di essere stata picchiata. L'episodio è stato registrato pochi minuti dopo la mezzanotte alla periferia di Latina nella zona di via Epitaffio quando al 118 è pervenuta una richiesta di intervento per una persona di 40 anni, a quanto pare straniera che era stata picchiata. I soccorritori hanno accertato che la donna aveva riportato un trauma cranico, le sue condizioni fortunatamente non sono preoccupanti e ha rifiutato il trasporto in ospedale e tutti gli accertamenti del caso. Sul luogo della segnalazione sono intervenuti gli agenti della polizia, impegnati nei servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei reati come predisposto dal Questore di Latina Michele Spina.

Ieri nel tardo pomeriggio in via Epicuro, a Latina Scalo, poco dopo le 19 la polizia è intervenuta invece per una lite tra stranieri, a quanto pare tunisini che appartengono alla stessa famiglia. Si è trattata di una discussione molto animata che è finita nel sangue e poi con uno strascico di violenza. Anche in questa circostanza sono intervenuti gli agenti della polizia oltre che il, personale del 118 per tutti i soccorsi del caso. L'uomo che ha 31 anni ed è rimasto ferito in un primo momento si pensava in modo grave ad un piede, non è in gravi condizioni ed è stato trasportato al Santa Maria Goretti di Latina.