Da tempo una nota pizzeria del centro si è appropriata di un pezzo di marciapiede, in via Don Minzoni, occupandolo impropriamente con tappeto e vasi ornamentali, ma anche tavoli, ancor prima che venisse concesso ai commercianti di estendere le attività di somministrazione all'esterno per le misure anticovid: oltre a trattarsi di un arredo di pessimo gusto, costituisce anche un pericolo, come dimostrato dall'incidente capitato ieri a una donna di 80 anni.

L'anziana è inciampata a causa del tappeto che copre il marciapiede lungo tutto lo spazio antistante alla pizzeria ed è caduta battendo la testa, riportando una serie di escoriazioni. Aiutata da un volontario della protezione civile che presta servizio all'interno del vicino mercato annonario, la pensionata è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 che l'ha trasportata presso il vicino pronto soccorso per gli accertamenti del caso