Nella giornata odierna, a Terracina, i carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, in collaborazione con personale dell'ufficio circondariale marittimo del luogo, conclusione di accertamenti di polizia giudiziaria identificavano e denunciavano all'autorità giudiizaria in stato di libertà, per il reato di rissa, sette persone. 

I denunciati, appartenenti a due distinti gruppi contrapposti, la notte del 2 giugno scorso, a seguito di una controversia sorta per motivi di viabilità stradale, si erano affrontati in una violenta colluttazione, nel corso della quale due dei contendenti riportavano lievi lesioni.