Continuano senza sosta i colpi ai tabaccai del sud pontino, categoria che al momento non è esagerato definire sotto attacco. L'ultimo colpo, in ordine di tempo, ha riguardato il bar tabacchi Red Passion, ubicato in località Fontana Perrelli, a Minturno.


I soliti specialisti, dopo aver forzato una delle porte d'ingresso, si sono precipitati all'interno del locale, da dove hanno asportato gratta e vinci, sigarette e qualche spicciolo. Un colpo durato pochissimo, durante il quale i banditi hanno messo a soqquadro il locale. Ancora da definire l'ammontare del bottino, che comunque ammonterebbe a diverse migliaia di euro.


Le indagini sono condotte dai Carabinieri della stazione di Minturno, i quali hanno raccolto anche le immagini del sistema di videosorveglianza, che potrebbe essere utile ai fini delle indagini. Quando i proprietari sono entrati nel loro negozio hanno dovuto constatare i danni che erano stati provocati dai malviventi.

La banda è formata da più persone, che agiscono in tempi rapidi, forse sfruttando anche delle "sentinelle", che si piazzano in due punti della strada per dare l'allarme nel momento in cui transita qualche auto. Il colpo al bar di Fontana Perrelli è stato compiuto verso le tre dell'altra notte e segue quelli che sono stati messi a segno nei giorni scorsi in via Miano e via Appia a Scauri e nella zona di Santa Croce a Formia. Una situazione che preoccupa notevolmente i venditori di sigarette, preoccupati per l'escalation di furti.

Evidentemente la banda, prima di spostarsi in altre zone, sta cercando di colpire nei tabacchi dell'estremo sud pontino. Infatti che i componenti della gang si sposterebbero di zona, dopo aver fatto razzie in più negozi. Una situazione che, ovviamente, ha messo in apprensione i titolari degli esercizi commerciali del settore, i quali, ieri, hanno inviato una lettera al Prefetto di Latina, chiedendo un ulteriore rinforzo per le Forze dell'Ordine, in modo da poter aumentare i controlli e, in particolare, nelle ore notturne. Una lettera che ha preceduto di poche ore il colpo messo a segno l'altra notte nella zona di Fontana Perrelli.