Dopo una lunga pausa, sono tornati in azione i ladri specializzati nei furti di pezzi di ricambio, veri e propri razziatori di automobili. Se di solito, però, i banditi si accaniscono sulle vetture in sosta nei centri abitati, questa volta, un paio di notti fa, hanno preso di mira il parco auto di un concessionario, quello Bmw che si trova all'altezza del chilometro 63,5 della strada statale Pontina.
Agendo praticamente indisturbati negli spazi del punto vendita L'Automobile, i ladri hanno avuto tutto il tempo di recuperare le chiavi e aprire poco meno di una ventina di automobili, tutte marca Bmw. Una volta negli abitacoli, i razziatori hanno iniziato a smontare le plance delle vetture per rubare i pezzi di cui avevano bisogno, con pesanti danni per la stessa concessionaria, ma anche per alcuni clienti che avevano lasciato le rispettive macchine in riparazione. A colpire sono stati certamente degli specialisti che alimentano il mercato nero.