Campeggio? Va bene anche un giardino pubblico. Almeno a giudicare dalla scelta di alcuni ignoti di montare delle tende nell'area verde di via Marconi di Terracina, a due passi dalla suggestiva spiaggia di Levante. Comodo, di sicuro, ma altrettanto vietato. Non sono infatti consentiti bivacchi nei parchi e nei giardini pubblici. Per questo motivo, chi ha deciso di sfruttare l'area pubblica per pernottare, lo sta facendo violando le regole e dunque rischiando multe salate. Per fare campeggio esistono aree attrezzate, mentre i parchi sono riservati al pubblico per usufruire delle zone d'ombra, delle panchine, e delle aree giochi per i bambini. Scontato a dirsi, a farsi un po' meno.