Momenti di grande paura oggi intorno alle 13 a causa di un incidente che ha visto coinvolto un 40enne a bordo di una moto di grossa cilindrata.

Stando alle prime ricostruzioni fornite, si dovrebbe trattare di un incidente autonomo, con il centauro che avrebbe perso il controllo del mezzo mentre percorreva via Roccagorga.

La moto sulla quale viaggiava l'uomo, forse anche a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, avrebbe perso aderenza causando la caduta. La moto ha divelto un paio di cartelli stradali e una recinzione a bordo strada, andando a fermare la sua corsa a ridosso di un albero.

Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Sezze. Proprio a causa della dinamica dell'incidente, i sanitari hanno optato per l'elitrasporto. L'uomo è stato quindi trasportato all'ospedale "Santa Maria Goretti" di Latina, dove sarà monitorato con attenzione per valutare se abbia riportato lesioni interne oltre alle fratture in diverse parti del corpo.