Vanno avanti le azioni messe in campo per il contenimento del Covid-19. Dopo avere riscontrato a Sabaudia tra sabato e lunedì tre casi positivi, tutti cittadini indiani è stato avviato il protocollo per individuare altri eventuali positivi ed isolare i possibili nuovi casi. Nella giornata di ieri il personale della Asl e dello Spallanzani ha effettuato circa 250 tamponi ad altrettanti cittadini indiani. Risalire ai contatti e circoscrivere nuovi contagi, questo l'obiettivo primario che sta portando a controlli a tappeto.

I tamponi sono stati effettuati ieri in via Caporale Armando Tortini presso il tempio Gurdwara dove in molti si sono presentati per sottoporsi all'esame. Sembra che sotto la lente dei controlli sia finito anche un incontro tenutosi proprio presso il tempio intorno alla metà di luglio e quindi anche i partecipanti. Sul posto gli agenti della Polizia Locale, i Carabinieri, ed il personale del Gruppo Comunale di Protezione Civile che ha provveduto ad organizzare il corretto svolgimento delle attività. Una mattinata intera e le prime ore del pomeriggio, questo il tempo impiegato per effettuare i tamponi. Nelle prossime ore, si conoscerà l'esito degli esami e solo in considerazione di quanto emerso si deciderà se effettuare nuovi tamponi o meno e più in generale le azioni da intraprendere.