Tre nuovi casi di Coronavirus, con due di questi che sono d'importazione dall'estero e, in special modo, fanno parte dell'ormai noto cluster del Bangladesh.

Stiamo parlando della situazione sanitaria legata alla diffusione della pandemia sul territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud della Capitale d'Italia.

«Nella Asl Roma 6 - ha fatto sapere l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, all'interno del bollettino quotidiano relativo all'emergenza - dei tre nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore due sono uomini di nazionalità del Bangladesh testati al drive-in e un caso riguarda una donna in fase di pre-ospedalizzazione all'Istituto Tumori Regina Elena - IFO».

Con questi nuovi casi, dunque, il totale dei contagi è salito a 1.454 individui. Stabile, invece, il numero dei deceduti (135) e quello dei guariti (972).