Ieri notte qualcuno è riuscito a spostare uno dei newjersey di cemento installati dal Comune per bloccare l'accesso al ponte pericolante di strada Valmontorio sul canale Mascarello, come ai varchi che consentono di raggiungere l'area golenale sottostante. È quando ha accertato ieri mattina la Polizia Locale, allertata da alcuni frequentatori del porto canale che, seppure danneggiati dall'impossibilità di raggiungere il mare, hanno accettato i divieti imposti dal Comune e rispettano le norme.

Non è chiaro con quale intento sia stato compiuto quel gesto, se a scopo dimostrativo oppure per scaricare un natante. Fatto sta che chi ha spostato il blocco in cemento, doveva avere un mezzo idoneo per farlo, probabilmente un mezzo da lavoro, visto che parliamo di un newjerseydi quelli che comunemente vengono impiegati come spartitraffico al centro delle strade. Era stato completamente spostato e messo da una parte, tant'è vero che, dopo la segnalazione della Polizia Locale ieri, è stato attivato l'intervento per il ripristino, previsto tra domani e martedì. Durante il sopralluogo, gli agenti non hanno riscontrato la presenza di diportisti sotto al ponte.