Tre nuovi casi di Coronavirus sono stati registrati, nelle ultime 24 ore, nel territorio provinciale di Latina. A renderlo noto è il portale regionale Salute Lazio.

Due dei nuovi casi sono già emersi nella giornata di ieri, ma sono stati registrati solo oggi poiché individuati successivamente al bollettino quotidiano del portale e della Asl: si tratta  del bagnino dello stabilimento balneare Lido Azzurro a Sabaudia, per il quale è in corso l'indagine epidemiologica, e di un uomo di nazionalità indiana con link a casi già noti e isolati sempre a Sabaudia.

Infine, il terzo caso, riguarda una persona di Sermoneta ed è stato individuato in accesso al pronto soccorso. Tutti i tre nuovi positivi sono trattati a domicilio.

"Si comunica che domani, lunedì 3 agosto, sarà attivo presso il Padiglione Porfiri (Ospedale S. M. Goretti), con ingresso su viale Michelangelo, il drive in per l'effettuazione del tamponi naso-faringei, nei confronti delle persone che hanno avuto contatti con i positivi del focolaio Sabaudia-Latina (movida)". Così, in una nota, la Asl di Latina. "Potranno accedere solo le persone contattate dal Servizio di Igiene Pubblica (SISP) della ASL di Latina. Le altre persone saranno programmate in altra data. Chi non lo avesse ancora fatto, è invitato a chiamare il numero verde emergenza covid 800.118.800".