Due medici e altrettanti operatori sanitari sono stati aggrediti all'interno dell'ospedale di Latina.

E' questo quanto accaduto nelle scorse ore fra i reparti del "Santa Maria Goretti", con l'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Latina che ha voluto esprimere «solidarietà e vicinanza nei confronti di due colleghi medici e di due operatori sanitari aggrediti ieri nell'ospedale Santa Maria Goretti e colpevoli solo di svolgere il proprio lavoro al servizio dei cittadini».

Non è tutto: «L'Ordine - conclude la nota - augura loro un pronto recupero psicofisico e ricorda l'impegno, a suo tempo preso dall'Ordine, di tutelare legalmente attraverso il suo ufficio legale il decoro professionale e la dignità dei propri iscritti quando sono vittime di violenza nell'espletamento della loro attività professionale».