Hanno cercato di portare a termine il furto nel cuore della notte. Erano le 3,30 quando si sono presentati in via Foceverde a Borgo Sabotino per mettere a segno il colpo nel supermercato Conad. I ladri che a quanto pare erano in due, hanno tagliato un tendone di plastica e hanno preso della merce che era nei carrelli e in un secondo momento hanno cercato di entrare nei locali del supermercato ma hanno dovuto fare i conti con la presenza degli operai che stavano mettendo a posto la merce, una sorpresa brutta per i ladri che a quel punto sono stati costretti a mollare il piano e a scappare, non prima di utilizzare un estintore e coprire la fuga con il fumo per cercare di scappare indisturbati.

C'è un altro particolare non di poco conto ed è relativo alla presenza delle telecamere, la direzione è stata spostata proprio dai ladri. Il titolare ieri mattina ha presentato una denuncia ai carabinieri della stazione di Borgo Sabotino e le indagini per risalire agli autori sono in ogni direzione. C'è un altro particolare sempre di un furto che risale a qualche giorno fa quando, sempre alcuni ignoti avevano portato via dei meloni che erano riposti esternamente al negozio.