Sembrava che avesse le chiavi: si è fermato un secondo alla porta, l'ha forzata, è entrato all'interno e ha preso i soldi che erano in cassa, poco più di cento euro.

E' la sequenza che si è consumata questa mattina poco dopo le 6 nel bar "D'Uffizi" in pieno centro a Latina, in via Umberto I, nel cuore della città.

Un uomo è entrato in azione prima che l'attività aprisse: aveva una mascherina e indossava gli infradito e la sua azione è stata velocissima. Immediatamente è scattato l'allarme al 112, il ladro ha fatto rapidamente perdere le tracce ed è svanito nel nulla.

Sul caso sono in corso indagini da parte dei carabinieri; i titolari hanno presentato una denuncia contro ignoti.