Frequentato da persone considerate pericolose per l'ordine pubblico. È stato chiuso con provvedimento del questore un bar che si trova nella zona del centro, non lontano dal litorale, a Terracina, dopo specifici controlli eseguiti dal commissariato di polizia che hanno consentito di accertare una serie di circostanze tali da spingere il questore all'adozione del provvedimento, adottato ai sensi dell'articolo 100 del Tulps, che consente al questore di sì sospendere la licenza di un locale, anche di vicinato, considerato abituale ritrovo di persone pericolose per l'ordine e la moralità pubblica.