Rispetto alla giornata di ieri si registrano due nuovi casi positivi nella nostra provincia, di cui uno trattato a domicilio. I Comuni interessati sono Sezze e Gaeta. Nel primo caso si tratta di un ragazzo con un link familiare relativo a casi di rientro dalla Romania; nel secondo di un ragazzo con un link ad un caso già noto e isolato.
Il quadro generale vede 639 casi; 11,11 di prevalenza (il numero di persone risultate positive per 10.000 abitanti); 537 guariti; 37 deceduti; 65 positivi di cui 30 trattati a domicilio.

"Sono in corso le indagini epidemiologiche di ricerca dei contatti per i casi individuati - ha reso noto la Asl di Latina prima di ribadire la raccomandazione a tutti i cittadini della provincia - di rispettare rigorosamente le disposizioni vigenti sulla mobilità delle persone nonché tutte le prescrizioni in materia di rispetto delle distanze, del lavaggio delle mani e del divieto di assembramento.
Si ricorda che, allo stato, l'unico modo per evitare la diffusione del contagio consiste nel ridurre all'essenziale i contatti sociali per tutta la durata dell'emergenza".