Nella giornata di ieri, i carabinieri della Stazione di Scauri, unitamente a quelli della Sezione Radiomobile della Compagnia di Formia traevano in arresto per i reati di "resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato" un 43enne ed un 19enne della provincia di Caserta.

I predetti,  in fase di controllo, tentavano di opporsi all'identificazione colpendo con calci e pugni i militari operanti, nonché l'autovettura militare.

Gi stessi trasportati nella caserma di scauri continuavano ad ostacolare l'attività degli operanti colpendo uno dei militari. gli arrestati, in attesa del rito direttissimo, fissato per la mattinata odierna sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza.