Anche il bomber della As Roma Edin Dzeko ha deciso di sottoporsi volontariamente al tampone anti-Coronavirus nella postazione allestita dalla Regione Lazio e dalla Asl Roma 6 nell'aeroporto di Ciampino.

Lo ha fatto questa mattina, presumibilmente di rientro dalle vacanze, firmando anche il guestbook presente subito dopo la postazione per i test. A darne notizia è stato l'assessorato alla Salute della Regione Lazio, pubblicando anche la foto del campione giallorosso presente in zona.

«Prosegue senza sosta il lavoro degli operatori sanitari presso gli scali aeroportuali di Fiumicino e Ciampino per effettuare i test rapidi antigenici sui viaggiatori di rientro dai Paesi oggetto dell'ordinanza del ministero. Un grande lavoro per garantire la salute pubblica e che è molto apprezzato dagli stessi viaggiatori che in queste ore stanno lasciando decine di messaggi di affetto per i nostri operatori - si legge nella nota -: ‘Grazie ai medici in prima linea, allo Spallanzani e allo staff di Aeroporti di Roma', ‘Grazie a tutto il personale sanitario e non per l'eccellente servizio, quello che fate è importante' scrivono Ambra e Pietro. E ancora ‘Grazie allo Spallanzani, ADR e Regione. L'Italia sempre in prima linea!' si complimenta Francesco. ‘La collaborazione tra la Regione Lazio e ADR sul COVID test è la testimonianza di come a Roma si possono gestire con eccellenza, efficienza e professionalità situazioni come questa' scrive Giampaolo. ‘Bellissima vacanza ad Ibiza finita con un tampone fatto da persone competenti e amorevoli, sono negativa!' è il messaggio lasciato da Fiamma. ‘NEGATIVA!, voto all'organizzazione 10 e lode' si complimenta Sara. Martina che dedica ai nostri operatori un ‘Eroi!'. Ed infine una dedica speciale dal calciatore della As Roma, Edin Dzeko, che dopo il test ha scritto: ‘Sempre un piacere essere in Aeroporto di Roma. GRAZIE'».