Nel corso del pomeriggio di oggi si è svolta nella Prefettura di Latina una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Sul tavolo le misure da adottare dopo le disposizioni dell'ordinanza ministeriale del 16 agosto, a partire dall'utilizzo delle mascherine. «E' stata condivisa la necessità di aumentare le attività di controllo e vigilanza - si legge in una nota -, mediante l'essenziale contributo delle polizie locali con il supporto delle forze di polizia statali, verso quei luoghi ritenuti a più altra criticità sotto il profilo dell'afflusso di persone».

E' stato anche deciso di realizzare «un'attenta azione di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza, soprattutto dei giovani e dei gestori dei locali della 'movida', per l'adozione di comportamenti responsabili e rispettosi delle norme anti Covid».