Torna da una vacanza da Porto Rotondo, in Sardegna, ma è positiva al Coronavirus. Ancora non sapeva del contagio la giovane di 24 anni, che nei giorni scorsi si è recata nello stabilimento balneare di Terracina, il Lido Enea, ora chiuso preventivamente per la sanificazione della spiaggia.

Sul caso, però, si invita a mantenere la calma: come già accaduto in provincia, ora si provvederà al tracking dei contatti della giovane e delle presenze in spiaggia nel giorno in cui la 24enne era ospite dello stabilimento. Si ricorda che, nei casi precedenti registrati nel territorio, i tamponi sono risultati tutti negativi, al netto delle persone più strette ai contagiati individuati.