Nuovo picco di casi di Coronavirus a sud della Capitale d'Italia. Dopo una domenica di relativa tranquillità, con "soli" 12 nuovi casi all'attivo, oggi i contagi da Covid-19 tra i Castelli Romani e il litorale a sud della Capitale sono ben 37.

Si tratta del numero più alto da diverse settimane a questa parte, seguito dai 36 contagi di sabato. Di conseguenza, il numero delle persone che hanno contratto il virus dall'inizio della pandemia sale a 1.684: di queste, 540 sono quelle attualmente positive al Coronavirus, mentre restano invariati i dati sui decessi (135) e sulle guarigioni (1.009).

Per quanto riguarda i nuovi contagi, la Asl Roma 6 ha fatto sapere che sedici sono di rientro: undici hanno un link con la Sardegna, due con la Romania, uno con la Spagna, uno con la Puglia e uno con la Toscana. In più, quattro casi risultano essere dei contatti di individui positivi già noti e isolati e altri quattro casi sono stati individuati in fase di pre-ospedalizzazione.