"Solidarietà all'Istituto Spallanzani contro i vili attacchi dei no vax". Parole dell'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, in merito a quanto apparso oggi sui profili social dell'Istituto romano.

"Gli attacchi, apparsi oggi sui profili social contro l'Istituto Spallanzani, da parte dei no vax nei confronti degli operatori sanitari e dei ricercatori che dal 29 gennaio di quest'anno stanno in prima linea nel contrasto al covid19, sono vili e ingenerosi. Chi attacca l'Istituto Spallanzani attacca l'Italia".