Altri diciotto casi di Coronavirus tra i Castelli Romani e il litorale a sud della Capitale d'Italia: lo ha reso noto poco fa l'assessorato alla Salute della Regione Lazio, diffondendo i dati inoltrati dalla Asl Roma 6.

Gran parte dei nuovi contagi è di rientro dalle vacanze: tredici, infatti, sono i casi "di ritorno". Di questi, dieci hanno un link con la Sardegna, uno con la Francia, uno con Malta e uno con la Turchia.

In più, fra gli altri nuovi positivi, si registra un caso con link al cluster del Cas "Un Mondo Migliore" di Rocca di Papa, luogo dove è in corso l'indagine epidemiologica.

Con i 18 nuovi casi, dunque, viene sforata quota 1.700 contagi dall'inizio della pandemia: le persone che hanno contratto il virus, infatti, sono 1.702. Di queste, 135 sono decedute, 1.009 sono guarite e 558 sono attualmente positive al virus.