Un gravissimo incidente stradale si è registrato nel pomeriggio di oggi in strada Congiunte Destre, nel tratto compreso tra via del Saraceno e la Motorizzazione. A causa del violento scontro tra il proprio marito scooter e un suv in manovra, un uomo di 40 anni ha riportato gravissime ferite che, dopo le prime cure di un'ambulanza del servizio 118, ha richiesto il trasporto in eliambulanza presso l'ospedale San Camillo di Roma.

Per cause al vaglio della Polizia Locale, intervenuta per i rilievi e la gestione della viabilità, interrotta durante le operazioni di soccorso per l'atterraggio dell'elicottero in strada, i due mezzi si sono scontrati mentre viaggiavano in direzioni opposte. Il suv in particolare, un Range Rover Evoque guidato da un 34enne, proveniente da Chiesuola, si era fermato per imboccare un accesso privato sulla sua sinistra, quindi attraversando la corsia opposta di marcia. Proprio in quel momento, in direzione Chiesuola, sopraggiungeva il Suzuki Burgman, scivolato in frenata sull'asfalto prima dell'impatto con l'altro mezzo. A causa dell'urto il conducente del motociclo è stato sbalzato per diversi metri. Una volta ripartita l'eliambulanza e rimossi i mezzi la strada è stata riaperta alla circolazione.