Nove positivi in più rispetto ad alcuni giorni fa: è questo il dato relativo all'emergenza Coronavirus che, ieri mattina, ha diffuso l'assessore delegato all'Emergenza Covid-19 ad Ardea, Alessandro Possidoni, basandosi sui dati diffusi dal Seresmi.

Il dato, in crescita rispetto allo scorso 24 agosto, è in linea con il trend dell'intera Asl Roma 6: «Osservando l'andamento epidemiologico dell'intera Asl Roma 6 - ha infatti evidenziato Possidoni - si nota un incremento generalizzato. Questo, probabilmente, è associato al fenomeno dei cosiddetti 'casi da rientro', in cui la positività al Covid-19 viene riscontrata in persone che tornano a casa dopo le vacanze».

Dunque, veniamo ai numeri: dei 56 casi totali registrati dall'inizio della pandemia a oggi, ad Ardea le persone attualmente positive al Coronavirus sono 15; 37, invece, sono quelle guarite, mentre le vittime restano quattro.

«Ricordo che i cittadini che rientrano da Grecia, Croazia, Spagna e Malta - ha concluso l'assessore - devono darne comunicazione al numero verde 800 118800 o attraverso la app ‘Lazio Doctor Covid' e recarsi al drive-in. In attesa dell'esito degli esami è necessario rimanere in isolamento domiciliare preventivo».