Momenti di paura ieri sera in via del Lido, a Latina, a poca distanza dal ponte della 148 a poca distanza dal rondò di via Nascosa. Immediatamente è scattato l'allarme al 118 e al 113 per un uomo che era a terra ed era in condizioni di salute che sembravano delicate per un principio di ipotermia, si trattava di uno straniero in codice rosso, uno di quelli della massima urgenza. A quanto pare l'uomo è un senzatetto che era infreddolito, forse era ubriaco.

Alcuni passanti hanno notato il corpo riverso a terra, (l'uomo in alcuni momenti respirava con molta fatica) hanno chiamato i soccorritori che sono intervenuti. Sul luogo dei fatti sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia. L'indiano aveva perso i sensi e in un primo momento le sue condizioni erano molto preoccupanti, poi si è ripreso e la situazione è tornata alla normalità.