Due guarigioni definitive e una terza che deve essere solo confermata dall'ultimo tampone, dopo che tutti gli altri sono risultati già negativi.

Arrivano buone notizie dalla città di Nettuno, dove si abbassa il numero delle persone attualmente positive. 

Al momento, una donna di 43 anni è uscita dall'isolamento domiciliare dopo essere risultata positiva al Covid-19 lo scorso 20 agosto insieme al figlio 14enne. Anche il ragazzo, stando a quanto reso noto dall'ente, è praticamente negativizzato e si attende l'ultimo tampone di conferma per dichiararlo totalmente guarito.

Al contempo, ha lasciato la quarantena anche un'altra donna residente in città, classe 1973, positiva a un tampone lo scorso 17 agosto.