Nuovo aumento di contagi a sud di Roma. Nella giornata di ieri, infatti, tra i Castelli Romani e il litorale compreso tra Pomezia e Nettuno sono stati registrati altri 14 casi di Covid-19.

Tra i nuovi positivi, come specificato dalla Asl Roma 6, ci sono un caso con link alla Sardegna e cinque contatti di contagiati già noti e isolati. In più, tre casi hanno un link con il cluster della struttura sanitaria di Genzano di Roma dove è in corso l'indagine epidemiologica.

In totale, dunque, i contagi registrati dall'inizio della pandemia a sud della Capitale salgono a 1.954: di questi, 780 sono quelli attualmente positivi, mentre i decessi restano sempre 135. Infine, si registrano due guariti in più rispetto alla precedente rilevazione: toccata quota 1.039 negativizzati.