Nella serata di ieri, alle 20 circa a Cisterna, i carabinieri del locale Comando Stazione  hanno tratto in arresto un 20 enne di origini egiziane, senza fissa dimora.

Il giovane, dopo essere venuto alle mani per motivi in corso di accertamento con un 28 enne romeno, si è scagliato contro i militari intervenuti che sono riusciti a bloccarlo solo dopo una breve colluttazione, riportando lievi lesioni.

L'arrestato verrà associato presso la casa circondariale di Latina.