Nella giornata di ieri, a Fondi, i carabinieri della locale Tenenza identificavano e denunciavano a piede libero un 28 enne della provincia di Venezia ed una 29 enne del posto che, nella mattinata, dopo essersi appropriati di alcuni prodotti – occultandoli dentro un paio di zainetti – trafugandoli dall'interno di un supermercato, minacciavano con alcune siringhe, asseritamente infette, un dipendente dell'esercizio commerciale, intervenuto subito dopo che i predetti avevano superato le casse.