Nel corso della mattinata di ieri, a Latina Scalo, i carabinieri della locale Stazione, su segnalazione della centrale operativa, intervenivano per un incendio sviluppatosi presso un'azienda del posto esercente attività di costruzioni edili e demolizioni.

I carabinieri giunti sul posto constatavano che tre persone, tra le quali il responsabile della stessa impresa, erano intente a bruciare rifiuti speciali tra cui plastiche e materiale edile di risulta. L'incendio veniva estinto da personale dei vigili del fuoco mentre l'intera area è stata sequestrata per gli accertamenti del caso e l'ulteriore bonifica.