E' stata una mattinata di pura follia per i pendolari che dalla provincia di Latina si muovono in treno verso la Capitale. Il problema tecnico che si è verificato tra le stazioni di Aprilia e Campoleone ha messo in ginocchio la mobilità su rotaie, con ritardi enormi accumulati e anche alcune soppressioni che si sono verificate sulle linee Nettuno - Roma e Formia - Roma, quest'ultima che raccoglie tutto quanto il traffico su rotaie che attraversa la provincia di Latina. Di conseguenza i pochi treni rimasti per giungere in orario nella Capitale sono stati presi letteralmente d'assalto, come dimostra il breve video girato da un nostro lettore che evidenzia quanto sia praticamente saltato qualsiasi distanziamento sociale previsto per arginare il covid-19 sui treni regionali. Nel particolare le immagini arrivano dal treno 22840 fermo nella stazione di Latina.