Anche il Comune di Terracina dispone di indossare la mascherina, senza distinzione di orari, in qualsiasi luogo in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza.

Il provvedimento, un'ordinanza sindacale, è stato adottato oggi, e avrà durata fino al 15 ottobre prossimo. "Alla luce del recente nuovo incremento dei casi di contagio da COVID-19" si legge in una breve nota "poiché si rende necessario adottare ogni misura idonea al contenimento della diffusione dell'epidemia, è fatto obbligo a chiunque, ove non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale, di indossare correttamente, sino alla data del 15.10.2020 e senza distinzione di orari, le c.d. mascherine facciali su tutte le aree pubbliche e/o aperte al pubblico, fatta eccezione per i minori di 6 anni e per i soggetti che presentino forme di incompatibilità certificata con l'uso continuativo della mascherina. I trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa pecuniaria in misura ridotta pari ad € 50,00".