Primo giorno di lavoro oggi a Latina per il colonnello Lorenzo D'Aloia, nuovo comandante provinciale che subentra al colonnello Gabriele Vitagliano che ha un nuovo incarico al Comando Generale dell'Arma.

"Questa è una provincia molto complessa e che ho conosciuto da investigatore – ha detto l'alto ufficiale – cercherò nella mia attività di comando di proseguire nel solco tracciato dal mio predecessore che ringrazio dell'affetto che mi ha mostrato in questi giorni. Si è trattato di un collega che con il suo garbo e il suo stile e la sua presenza costante ha dato lustro al Comando Provinciale, spero di proseguire e da parte mia c'è il massimo impegno, frutto anche della mia esperienza anche per questi lunghi anni che ho trascorso al Nucleo Investigativo. Cercherò di dare massimo impulso alle attività investigative".

Sono due gli obiettivi: "Rinforzare la collaborazione con le istituzioni e le altre forze di polizia e potenziare il rapporto di fiducia con i cittadini e in tutto questo è importante il gioco di squadra. Ci sarà tanto da lavorare perchè questa è una provincia complessa ma da parte mia ho molto entusiasmo".