Nella tarda mattinata di oggi ad Aprilia, intorno alle 13, i carabinieri del locale comando stazione in ottemperanza ad un provvedimento del Tribunale di Roma, hanno tratto in arresto un 49enne residente a Roma. 

In base a quanto riscontrato dai militari dell'Arma, l'uomo già destinatario della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla consorte residente ad Aprilia, ha continuato a minacciarla e molestarla, come documentato dalle risultanze prodotte dai carabinieri operanti. L'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in Roma.