Dopo una domenica e un lunedì con numeri bassi, oggi i nuovi casi di Coronavirus registrati nel territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud della Capitale d'Italia sono tornati a crescere. 

In particolare, sono state 39 le persone risultate positive al virus nelle ultime 24 ore, con diciassette di loro che risultano essere dei contatti di casi già noti e isolati. In più, ci sono due casi di rientro dall'Albania, due dalla Romania, due da Malta e uno dalla Polonia. Un'altra persona, invece, è stata individuata in fase di pre-ospedalizzazione, mentre per tutte le altre ci sono indagini epidemiologiche in corso.

Con questi nuovi casi, dunque, il dato sui contagiati dall'inizio della pandemia a oggi ha raggiunto quota 2.546; tra questi ci sono 1.295 individui attualmente positivi.