Il minilockdown ha effetti anche in Tribunale a Latina dove da oggi e con effetto immediato, il presidente dell'ufficio giudiziario Caterina Chiaravalloti, ha disposto che l' "accesso sia consentito esclusivamente alle parti, ai testi, ai difensori dopo la presentazione all'ingresso dei documenti giustificativi. Il provvedimento riguarda il Tribunale, la sezione distaccata di via Fabio Filzi e gli uffici del Giudice di pace di Latina, Terracina e Fondi. "Ravvisata la necessità per il peggiorare della situazione- si legge nel provvedimento- è necessario limitare l'accesso all'utenza consentendo l"ingresso alle parti e la celebrazione delle udienze a porte chiuse".