Si sarebbe accasciato a terra mentre stava lavorando in un cantiere edile in via Caltanissetta. L'uomo, un 49enne di origini romene, sarebbe un operaio residente fuori dal comune di Aprilia.

I soccorsi del 118 si sono rivelati inutili e il caso, trattato come un incedente sul lavoro, è ora al vaglio dei militari dell'Arma di via Tiberio giunti sul posto poco dopo l'allarme e la richiesta di intervento dei sanitari, e dell'ispettorato del lavoro.