È risultato positivo al Coronavirus Albino Ruberti, capo di gabinetto del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che insieme a tutta la giunta rischia la quarantena. Proprio per questo, così riporta repubblica.it, nel primo pomeriggio di oggi è stata disposta l'evacuazione della sede della Regione in via Cristoforo Colombo, così da procedere con la sanificazione dei locali.

Ruberti è risultato positivo al tampone rapido, seppur asintomatico e ora è in attesa di ulteriori accertamenti. In Regione sono naturalmente scattati tutti protocolli del caso e si palesa la già citata quarantena per presidente e assessori regionali.