Nella giornata di martedì, i carabinieri di Fondi, nell'ambito di servizio di controllo del territorio, identificavano e denunciavano in stato di libertà per il reato di "ricettazione"  una 31enne del luogo. 

In particolare la donna veniva sorpresa in possesso di un ciclomotore  risultato provento di furto perpetrato in data 26 agosto 2019. il mezzo è stato poi restituito al proprietario.