Nel pomeriggio di ieri, 27 ottobre 2020, a Fondi un cittadino pakistano venticinquenne, titolare di una barberia, ha consegnato a personale del Commissariato PS di Fondi un borsello con all'interno 2600 € in contanti, che era stato smarrito dal proprietario all'interno del suo locale.

I poliziotti, a seguito di mirate ricerche, sono riusciti a rintracciare il legittimo proprietario del borsello, un cittadino di origini tunisine residente a Fondi, regolare sul territorio nazionale, che alla vista degli agenti li ha ringraziati commosso, in quanto la somma di denaro restituitagli rappresentava gran parte dei suoi risparmi, prelevati poco prima e necessari in vista di un imminente viaggio nel suo Paese.