Una donna di 45 anni è scomparsa e i familiari lanciano un appello per ritrovarla. Si tratta di una donna bulgara che non parla italiano e non conosce le strade di Aprilia perché da un mese ospite da sua sorella. "Soffre di alcolismo e crisi epilettiche. Il 29/10/2020 è stata soccorsa dall'ambulanza e portata presso l'ospedale di Aprilia perché sotto stato di ebrezza. Alle 21 è stata dimessa. 

E' stata intravista l'ultima volta alle 21.30 circa da una pattuglia dei carabinieri alla stazione di Aprilia. Da lì nessuna notizia. Non ha con sé né soldi né telefono né documenti d'identità. Se qualcuno la vede chiamasse il 113", è l'appello dei familiari.