Da Cisterna a Rocca Massima per fare una passeggiata sui monti insieme al figlio, poi il malore fatale. È deceduto nonostante i disperati tentativi di rianimarlo praticati anche dall'ex agente di polizia locale del borgo rocchigiano un uomo che questa mattina stava passeggiando nella località delle pietre a Rocca Massima. Sono stati allertati i soccorsi e sono intervenuti gli uomini del 118 anche con un elicottero. Difficile individuare la posizione della vittima, poi, grazie alla mobilitazione di volontari e polizia locale, si è arrivati sul posto. Per l'uomo però non c'è stato nulla da fare.